Va da poco in onda in Spagna su la Cuatro, il canale mediaset spagnolo "Quiero ser monja", tradotto in italiano "Voglio farmi suora". Il programma è ispirato al format americano "The Sisterhood: becoming nuns", prodotto dalla Warner Bros. Le concorrenti sono cinque ragazze di circa vent'anni che per due mesi saranno ospitate in diversi ordini religiosi, la Casa Cuna de Santa Maria de Leuca a San Lorenzo El Escorial, vicino Madrid, che si occupa di un asilo con un centinaio di bambini, la comunità di vita contemplativa delle Justinianas ad Alicante e le suore del Santissimo Sacramento a Granada.
Al termine di questa esperienza le novizie dovranno decidere se prendere i voti o tornare alla vita laica.
Il reality sta suscitando molte polemiche e c'è chi nutre dubbi sulla buona fede della vocazione delle ragazze, anche perchè pare che le prescelte, reclutate all'interno delle parocchie iberiche, non siano proprio delle fanciulle come si suol dire "casa e chiesa". Tra di loro infatti c'è quella che non va mai a messa, quella combattuta tra l'amore per il suo fidanzato Alberto e quello per il Signore e la ribelle amante dei party e dei flirt, che avrebbe dichiarato di aver ricevuto la chiamata dall'alto dopo i postumi di una sbornia. Qualcuna si sarebbe addirittura lamentata di alcune regole da seguire, come non potersi truccare, indossare i vestiti che preferisce e non poter tenere un cellulare.
I detrattori della trasmissione pensano che si tratti di un'astuta trovata da parte degli autori del programma per suscitare curiosità nei telespettatori, strumentalizzando la presunta vocazione di giovani ragazze molto più probabilmente in cerca di fama e successo.
A quanto pare la strategia avrebbe funzionato, visto che le prime puntate di questo "Grande fratello" in salsa religiosa hanno riscosso un grande successo in termini di ascolti. Le suore forse dal canto loro avranno pensato di aprire le porte del convento per diffondere il messaggio della fede, ma in molti pensano che la tv non sia il mezzo giusto per farlo.

La redazione di Socialcasting