Un’Officina dei mestieri, un’occasione per formare allievi con competenze professionali e artistiche necessarie all’inserimento nel mondo del lavoro. E’ un’opportunità per chi vuole investire sul proprio futuro nel campo del teatro, della musica e delle arti multimediali. E’ il nuovo bando del progetto di Alta Formazione Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini.

Lo scopo dell'iniziativa, promosso dalla Regione Lazio ed affidato a Laziodisu (Ente per il Diritto agli Studi Universitari nel Lazio) nell'ambito del POR FSE Lazio 20014-2020, è quello di formare figure professionali immediatamente spendibili nel contesto lavorativo di riferimento: canzone, teatro e produzione artistica multimediale.

I posti a disposizione sono 75 (25 per ogni percorso formativo), i candidati potranno scegliere solo uno dei tre percorsi a disposizione, pena l’immediata esclusione dalla selezione. La partecipazione ai corsi è interamente gratuita, ed è finanziata dalla Regione Lazio. Si può fare richiesta fino al 24 gennaio 2016: per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale del progetto,  

La redazione di Socialcasting